Mostre

ARIA, ACQUA, TERRA, FUOCO!

 

invito

 

 

 

 

 

 

 

 

ARIA, ACQUA, TERRA, FUOCO! 

Opere di Marillina Fortuna

19 dicembre 2016 – 6 marzo  2017

A cura di Eleonora De Filippis

CORSO440, Via del Corso 440, http://www.corso440.com  – info@corso440.com – 06 90201949

Vernissage (su invito): Venerdì 16 dicembre 2016

Visitabile: dal lunedì al sabato solo su appuntamento 

Per informazioni sui laboratori didattici: Tel. 320 8474795

 

 

COMUNICATO STAMPA

Forme fantastiche, colori vivaci, giochi di riflessi, questi gli elementi “ritrovati” nelle magiche creazioni di Marillina Fortuna, in mostra a Roma – presso gli spazi di CORSO440 – dal 19 dicembre 2016 al 6 marzo 2017 .

La mostra dal titolo: “Aria, Acqua, Terra, Fuoco! Opere di Marillina Fortuna” a cura di Eleonora De Filippis presenta la produzione recente dell’artista vicentina, milanese di adozione, oltre ad un’istallazione luminosa site-specific di grande formato. Oltre 30 opere di vario formato realizzate da Marillina Fortuna tra il 2010 e il 2016 utillizando la tecnica dell’assemblaggio. Frammenti di oggetti d’uso comune, rinvenuti sulla spiaggia, vengono selezionati e ricomposti dall’artista senza mai effettuare su di essi alcuna manipolazione.

Colori, materia, riflessi che hanno catturato in modo irresistibile l‘attenzione dell’artista e che hanno fatto nascere in lei la necessità di assemblarli con abilità e ironia, la stessa giocosa ironia che ritroviamo anche nella scelta dei titoli che assegna alle sue opere. Oggetti i più disparati: accendini, tappi, spazzole. Questi oggetti di uso comune una volta fagocitati, frantumati, levigati dalla forza del mare, acquistano una nuova vita, tonalità sfumate e forme sinuose che mascherano l’originale funzione per la quale sono stati creati dall’uomo.

Sebbene abitino un mondo interiore, fantastico, le creazioni di Marillina Fortuna nascono tutte dagli elementi primari del cosmo: Aria, Acqua, Terra e Fuoco. Le opere selezionate dalla curatrice seguono infatti un percorso ideale attraverso i quattro elementi: l’Aria delle vivaci girandole floreali della serie “Il vento fa il suo giro” e delle soffici nuvole colorate delle “Sky box” retroilluminate, l’Acqua dei misteriosi “Junk Fish”, leit motiv della produzione dell’artista, la Terra dei boccioli di fiori che spuntano dalle molle di materasso nella serie:“Oltre il giardino” come delle ironiche nature morte ricomposte nei suoi deliziosi centrotavola ed infine il Fuoco, elemento simbolo della fucina alchemica dell’artista in cui taniche di ferro erose dal mare si trasformano in raffinate creature marine. Un’ ultima sezione è dedicata alle opere in cui il messaggio sociale dell’artista risulta più esplicito come nella grande istallazione luminosa: “Mediterraneo” dedicata al tragico traffico dei migranti.

Il messaggio dell’artista è profondo, grave e tuttavia libero ed ottimista. Il processo di riconfigurazione infatti attraverso il quale il frammento-residuo, compie il suo “viaggio”: viene raccolto, recuperato, rivitalizzato fino ad approdare in uno spazio puramente estetico e privilegiato, vuole essere infatti un monito e un suggerimento per gli abitanti di questo pianeta: restituire un senso “altro” nel continuo processo in divenire delle cose.
Sebbene le opere di Marillina Fortuna nascano da un processo creativo puro e istintivo, esse assumono – anche attraverso l’impiego di led colorati – anche una funzione fortemente decorativa, istallazioni giocose e leggere che diventando veri e propri oggetti di arredamento.
In occasione della mostra sono previsti alcuni laboratori didattici per famiglie.

ARIA, ACQUA, TERRA, FUOCO! Opere di Marillina Fortuna
19 dicembre 2016 – 6 marzo 2017
A cura di Eleonora De Filippis
CORSO440, Via del Corso 440, http://www.corso440.com – info@corso440.com – 06 90201949
Vernissage (su invito): Venerdì 16 dicembre 2016
Visitabile: dal lunedì al sabato solo su appuntamento
Per informazioni sui laboratori didattici: Tel. 320 8474795